Mi capita di dialogare su come essere felici soprattutto quando mi trovo a parlare di viaggi con persone che conosco e mi accorgo che il fattore prezzo giustamente viene tenuto in considerazione ma a mio avviso ci sono alcune considerazioni da fare.

Chiaramente si devono fare delle scelte su come spendere i propri soldi ma penso che si debba dare molta più importanza a cosa realmente ci arricchisce e a cosa ci lascia dentro un acquisto.

A volte spendiamo centinaia di euro che sono la somma di acquisti da decine di euro quasi senza pensarci oppure compriamo oggetti molto costosi, che invecchiamo velocemente e che spesso non ci danno un reale appagamento se non per poco tempo dopo l’acquisto.

La differenza la può fare il fatto di capire come essere felici: a parità di spesa, un acquisto ci può dare molto di più rispetto ad un altro.

Ho voluto parlare di questo argomento perché ho trovato un articolo interessante da condividere con te:

Come essere felici: oggetti o viaggi?

Per te l’articolo completo su come essere felici

Con la lettura di questo articolo, spero di averti dato uno spunto di riflessione su come essere felici e ti sarei grato se commentassi qui sotto cosa ne pensi perché la tua opinione è molto importante per me e potrebbe essere utile anche ad altri lettori.

Forse a volte la pubblicità rende merce anche un viaggio facendo troppo spesso riferimento ad un prezzo e non ad una esperienza.

Io vivo per i viaggi e quindi è abbastanza scontato da che parte propendo ma tu, quando esce l’ultimo modello di cellulare e magari ne vieni attratto che scelta fai? Condividi che ciò ci arricchisce interiormente sono le esperienze di vita o l’acquisto di un oggetto? Ci stanno tutte e due le cose, tu come la pensi?

Commenta anche tu...

Share This